CARNI  BOVINE  

 

L'INFORMAZIONE INNANZITUTTO

Pur essendo bovini allevati con sistemi di produzione tradizionali tipici delle loro zone di origine, sotto il controllo di Enti autorizzati dalla Comunità Europea perché vengano rispettati i rigidi disciplinari di produzione (i quali certificheranno la loro carne di alta qualità);

Pur essendo bovini che vengono sottoposti a tutti i controlli sanitari imposti dalla legge;

Pur essendo bovini di età compresa tra 12 e 24 mesi (quindi giovani);

Noi, volendo operare nel pieno rispetto delle leggi e avendo assunto ogni responsabilità sulle garanzie, anche di origine sanitaria: Vi proporremo esclusivamente le parti del muscolo del bovino, senza possibilità alcuna di mescolamento con parti che non siano muscolo (e possiamo garantirVi per una maggiore Vostra sicurezza, che operiamo in piena collaborazione con i medici veterinari dell'AUSL della nostra zona).

E riguardo alla bistecca con l'osso, tutto l'osso della colonna vertebrale, verrà tolto come richiesto dal provvedimento precauzionale del Ministero della Sanità (comunque sia, l’osso mancante non sarà calcolato nel peso).

IL NOSTRO INTERESSE PRINCIPALE, E' CHE IL CLIENTE POSSA GUSTARE PIENAMENTE QUESTE CARNI CON SICUREZZA E TRANQUILLITA'.

Un riferimento molto interessante per il consumatore, è il sito www.politicheagricole.it (cioè del Ministero), il quale innanzitutto fà una presentazione delle razze italiane e riconosce le nostre tre razze, come pregiate e sicure, essendo da allevamenti naturali. Poi, viene approfondito il tema della sicurezza alimentare, dove nello spazio "mangiare informati", Voi direttamente, digitando alcuni dati, potrete consultare le informazioni fornite dagli allevatori, per conoscere l' identità, l' alimentazione e la destinazione di ogni capo.

_________________________________________________

PRESENTAZIONE

 

ESCLUSIVAMENTE  DELLE  3  RAZZE  BIANCHE  AUTOCTONE  DELL’APPENNINO  CENTRALE ITALIANO: ROMAGNOLA, CHIANINA, MARCHIGIANA,  PROVENIENTI  DALLE  LORO ZONE DI ORIGINE, CON  CERTIFICAZIONE  I.G.P.”  (INDICAZIONE  GEOGRAFICA PROTETTA) RICONOSCIUTA DALLA COMUNITA’ EUROPEA  E  DAL  MINISTERO DELLE  POLITICHE  AGRICOLE E FORESTALI.

  BOVINI DI ETA’ MEDIA  DI  CIRCA  18  MESI  ( O  COMUNQUE  MAI  SUPERIORE A 24 MESI),PROVENIENTI DA ALLEVAMENTI  DEL  C.C.B.I./5R  (CONSORZIO PRODUTTORI CARNE BOVINA  PREGIATA  DELLE  RAZZE  ITALIANE).

  SELEZIONATI  E  CONTROLLATI  DA  ANABIC (ASSOCIAZIONE  NAZIONALE ALLEVATORI  BOVINI  ITALIANI  CARNE ), CHE  HA  IL COMPITO DI  ATTESTARE L’ISCRIZIONE  AL  LIBRO  GENEALOGICO  NAZIONALE  DI  TUTTI  I  CAPI CERTIFICATI  CON  IL  MARCHIO  I.G.P./  VITELLONE  BIANCO  DELL’APPENNINO CENTRALE”.

 

A nostro parere, che sia CHIANINA, ROMAGNOLA o MARCHIGIANA, non fa molta differenza (perché ognuna ha le sue caratteristiche), l'importante è che siano sempre capi selezionati e di alta qualità.

Bovini di età compresa tra 12 e 24 mesi.

 Queste carni bovine, saranno accompagnate da tutte le Certificazioni e dai documenti per la “Rintracciabilità”, previsti dalla legge.

 

segue 'razza marchigiana'>>>